Ristrutturare casa e tutelarsi con la giusta assicurazione sulla vita

Familydea Blog

Accendere un mutuo, ristrutturare casa con il Bonus110% significa prendersi un impegno per la coppia, ma è anche l’occasione per pensare insieme a come tutelarsi con un’assicurazione sulla vita

I decreti attuativi del Bonus 110%

Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 5 ottobre 2020 i due decreti del Ministero dello sviluppo economico di attuazione del Bonus 110 % indicano le modalità per ottenere sconti in fattura o cessioni del credito per interventi di adeguamenti energetici e spese sui lavori realizzati sulla casa

Nelle misure di agevolazione previste, rientrano anche i costi per i materiali, la progettazione e le spese professionali connesse.

Il bonus ammonta al 110% dei costi sostenuti per i lavori di ristrutturazione o per quelli che rientrano fra i cosiddetti Ecobonus

Chi può accedere alle detrazioni fiscali del bonus

Coppie sposate o conviventi che dimostrino le spese sostenute per i lavori, possono usufruire degli incentivi. Questa possibilità è prevista anche per interventi su immobili diversi dalla prima casa, quindi su case oggetto di investimenti o seconde case

Hanno diritto al bonus ristrutturazioni anche coppie e titolari di immobili che ancora non hanno acquistato formalmente ma hanno già stipulato il contratto preliminare di vendita dell’immobile regolarmente registrato.

Quali le spese detraibili? 

Ci sono gli infissi, le caldaie, le colonnine di ricarica per auto elettriche o gli interventi di riqualificazione energetica e, le spese per effettuare perizie e sopralluoghi, preliminari di progettazione, ispezione e prospezione.

Per riceverlo bisogna conservare tutte le attestazioni relative ai lavori realizzati e tutte le prove dei pagamenti sostenuti.

Gli altri bonus previsti per le Giovani Coppie 

Tanti gli incentivi fiscali per sostenere le spese delle giovani coppie alle prese con rate del mutuo e lavori. Una carrellata dei bonus previsti:

  • Acquisto prima casa prevede l’eliminazione dell’imposta di bollo, dei tributi speciali catastali, delle tasse ipotecarie e dei tributi per il catasto, nonché, la registrazione immobiliare. L’imposta di registro è ridotta al 2% con un’aliquota Iva agevolata.
  • IVA Agevolata ristrutturazioni l’aliquota al 22% passa al 10% e quella al 10% si riduce al 4% per lavori di ristrutturazione, le consulenze professionali, l’acquisto di beni e servizi:
  • Mutuo e interessi passivi sconto fiscale per accendere un mutuo e acquistare, costruire o ristrutturare casa
    Per la prima casa è prevista una detrazione del 19% sugli interessi passivi del mutuo

Ridurre parte dei costi su investimenti così importanti come l’acquisto di una casa e una ristrutturazione è sicuramente un’opportunità per le giovani coppie per realizzare i propri obiettivi.
Ma a questo punto, diventa necessario proteggersi ancora di più! Di fronte la promessa e l’impegno preso insieme è importante pensare ad uno strumento che riduca al minimo il rischio di lasciare l’altro di fronte a rischi e difficoltà economiche

Pensare ad un’assicurazione sulla vita significa tutelare il partner dalle difficoltà economiche, dall’impossibilità del pagamento delle rate e degli oneri connessi. Per Loro, la promessa è la soluzione. La formula prevede di integrare diverse garanzie complementari come ad esempio ulteriori coperture in caso di invalidità o di decesso da infortunio

Calcola velocemente la rata della tua Assicurazione sulla vita

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento