Vacanze per anziani fai da te: accessibilità e risparmio

Familydea Blog

Aumentano sempre di più gli over 65 che vogliono concedersi momenti di divertimento, dedicarsi ai propri interessi e, in particolare, viaggiare: al mare, in montagna o al lago, in ogni stagione dell’anno.

I professionisti del settore, come tour operator e agenzie di viaggi, si sono evoluti per rispondere ad un mercato in crescita e propongono soluzioni attente non solo alle diverse esigenze degli anziani, ma anche alle possibilità economiche degli stessi e dei loro familiari.

Organizzare una vacanza per anziani risparmiando: 5 aspetti di cui tener conto

Ecco una guida pratica degli aspetti da considerare quando si organizza una vacanza per anziani:

  1. Prediligere una vacanza al di fuori dei periodi di alta stagione: una garanzia per trovare località meno affollate e, soprattutto, tariffe di bassa stagione. L’ideale sono i mesi di aprile/maggio e settembre/ottobre per una vacanza al mare e da giugno a settembre per i soggiorni in montagna.
  2. Selezionare una destinazione che soddisfi più interessi della persona anziana: le possibilità possono essere diverse, ad es. città culturali e mete di tipo religioso o luoghi di relax e svago. L’importante è riuscire ad unire più attività, come la visita di monumenti e chiese, e organizzare una gita complessiva della città. Si raccomandano itinerari e percorsi agevoli e non troppo faticosi, rispettando la regolarità dei pasti e le opportune pause.
  3. Valutare soggiorni di gruppo per anziani come alternativa alla vacanza in famiglia: un’occasione sia per fare nuove amicizie sia per viaggiare con una spesa più conveniente rispetto ad una vacanza individuale. Reperibilità di un medico e costante presenza di un team di accompagnatori assicurano un periodo di sollievo in totale sicurezza.
  4. Optare per il mezzo di trasporto più appropriato e più conveniente: risparmiare viaggiando in pullman. Attenzione ad evitare viaggi troppo lunghi, non superiori alle 3 o 4 ore e alla dotazione del mezzo:  bagno interno, presenza di un accompagnatore in grado di rispondere ai bisogni degli anziani e di una guida turistica che funga da intrattenimento durante il viaggio. Da tenere in considerazione sono anche tutte le agevolazioni riservate ai Senior rispetto ai treni nazionali.
  5. Individuare la struttura più idonea ai bisogni dell’anziano: in caso di vacanze di gruppo è opportuno individuare alloggi che possano accogliere il gruppo per intero, per poter ricevere prezzi agevolati sul soggiorno. Non solo, è necessario che la struttura scelta sia adatta alle esigenze di autonomia e sicurezza, in termini di accessibilità degli spazi, bagni attrezzati e, se necessario, di servizi alla persona ad hoc.

Ora, non ti resta che scegliere la vacanza più adatta alle tue esigenze e partire! 

le offerte di Vacanza Assistita per questa Estate 2019

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento